BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ARTE E MISTERI/ In otto dipinti del ‘600 raffigurati personaggi con i jeans strappati

Pubblicazione:martedì 21 settembre 2010

I jeans (Foto: Imagoeconomica) I jeans (Foto: Imagoeconomica)

 

IL PITTORE MISTERIOSO - Ma che ora è stata riscoperta, per merito del pittore dall’identità misteriosa, che sta impegnando gli storici dell’arte nel tentativo di scoprire chi fosse. «Per ora si sa soltanto – ammette Canesso – che il Maestro della Tela Jeans ha operato tra Genova e Milano, perché è in questa zona che sono stati trovati i suoi dipinti. Mentre dallo stile è evidente che è stato attivo tra il 1660 e il 1700 circa e che proveniva dal Nord Europa o dalla Spagna».

 

PRE-ILLUMINISMO - E conclude Canesso: «Quelle dipinte dal Maestro della Tela Jeans sono figure dal grande realismo, con personaggi poveri magnificati nel loro essere quello che sono. La loro grande dignità appartiene al pre-illuminismo tipico di Milano, una città aperta alla nuova cultura che dava spazio per la prima volta all’assistenza sociale delle classi più disagiate».

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.