BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

SCIOPERO GENERALE SPAGNA/ E' il primo sciopero generale dell'era Zapatero, i trasporti vanno in tilt

La Spagna in occasione dello sciopero generale dei lavoratori di tutti i settori, è andata in tilt e il trasporto pubblico si è praticamente paralizzato.

Zapatero_bandieraR375_30sett08.jpg(Foto)

La Spagna in occasione dello sciopero generale dei lavoratori di tutti i settori, è andata in tilt e il trasporto pubblico si è praticamente paralizzato.


Tutto è in tilt, in Spagna, a causa dello sciopero generale indetto dai lavoratori di ogni settore. Un’agitazione di tal tipo è la prima da quando Zapatero è al governo, la settima da quando nella penisola iberica c’è la democrazia. E’ stata indetta contro le misure di austerità varate dal governo, supera il 70 per cento e, in alcuni settori, come l'industria siderurgica e la raccolta dei rifiuti, è praticamente totale. E’ stato Jose Javier Cubillo, il segretario generale della confederazione Ugt, che ha denunciato anche le azioni «indiscriminate e brutali» della polizia contro alcuni attivisti sindacali.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO