BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

CRISTIANI PERSEGUITATI/ Nel 2010 in India ci sono stati 149 attacchi contro i cristiani

cristiani-iraq-attentato-r400.jpg(Foto)

 
Al momento, nel resto del Paese, tuttavia, chi assalta i cristiani gode, praticamente, della totale impunità. Questo anche in ragione del fatto che mote delle autorità civili fanno parte del partito nazionalista indù BJP (Baratiya Janata Party), che sostiene e protegge gli estremisti. A questo, infine, si aggiunge la campagna anticristiana operata da numerosi mass-media, che fomentano l’odio e istigano alle violenze.

© Riproduzione Riservata.