BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

JORDAN RICE/ Video youtube, Australia, il ragazzino eroe che ha dato la vita per salvare il fratello

Jordan Rice, 13 anni, si è sacrificato per salvare il fratello più piccolo Jordan Rice, 13 anni, si è sacrificato per salvare il fratello più piccolo



Il primo che avvicina è proprio Jordan, il quale, vista la situazione, come raccontato dalla stessa persona che lo stava soccorrendo, non ha dubbi e gli dice: "Prima di me, salva mio fratello". Ha raccontato l'uomo che ha salvato il piccolo: "Avevo preso con me Jordan per primo, ma lui mi disse: Salva mio fratello. Probabilmente nessuno se lo ricorderà, ma per me quel ragazzino è un campione di tutti i campioni, un eroe di famiglia". L'uomo prende con sé il piccolo Blake, 10 anni, e lo porta al sicuro. Quando fa per tornare indietro, la corda si spezza. Jordan e sua mamma Donna sono ormai aggrappati a un albero mentre cercano di resistere alla furia delle acque. Jordan non ce la fa: scivola e finisce in acqua.

La madre si getta per soccorrerlo. Entrambi, non riemergeranno più dalla furia devastante. Il fratello maggiore di Jordan, Kyle, 16 anni, lo ha così ricordato: "Era molto timido, non parlava con nessuno ma quando si trattava della sua famiglia, beh, avrebbe fatto qualsiasi cosa per loro".

Il padre John Tyson così lo ricorda: "Non sapeva nuotare e aveva una gran paura dell'acqua. Posso solo immaginare il terrore che ha vissuto in quegli ultimi istanti e nonostante ciò ha dato la precedenza ala vita di suo fratello". Adesso su Twitter e sulla Rete arrivano per Jordan tantissimi messaggi: lo chiamano "un Angelo travestito da bambino".


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER VEDERE UN VIDEO SUL TRAGICO EPISODIO DI JORDAN RICE