BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

MEETING NY/ Oltre il self-made man: è lo "spunto" della crisi USA

Foto: FotoliaFoto: Fotolia

Da questa educazione emerge un altro aspetto della cultura americana, il concetto del “self-made man”. Pur riconoscendo gli aspetti postivi di questa immagine, dobbiamo ammettere che non descrive in modo adeguato chi siamo. La crisi ha rivelato quanto abbiamo bisogno e dipendiamo l’uno dall’altro e mostrato in modo evidente come il nostro desiderio perde di vigore e si reduce se non adeguatamente sostenuto. Tale osservazione cambia il modo di concepire il rapporto tra lavoratore e datore di lavoro, azienda e società, settore finanziario e economia reale.

 

La crescita economica è spesso vista come un fenomeno macro, creata attraverso un giusto mix di politiche economiche e di incentivi per il settore privato. In realtà, se ciascuno di noi non rivede il proprio rappoto con il lavoro non c’è modo di costruire un'economia più umana orientata alla crescita di lungo periodo.

 

(Franco Iotti)

© Riproduzione Riservata.