BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SAKINEH/ Iran, sospesa la condanna a morte per impiccagione

La condanna all’impiccagione per Sakineh Mohammadi Ashtiani, per l’omicidio del marito, è stata sospesa.

Foto Ansa Foto Ansa


SOSPESA LA CONDANNA A MORTE PER ASHTIANI
- La condanna all’impiccagione per Sakineh Mohammadi Ashtiani, per l’omicidio del marito, è stata sospesa.

 

E’ stata sospesa la condanna all’impiccagione per Sakineh Mohammadi Ashtiani. La donna, era già stata condannata alla lapidazione per adulterio, la condanna era rientrata, lo scorso anno, in seguito all’indignazione e alla mobilitazione della Comunità internazionale. Tuttavia la donna era stata condannata anche per l’omicidio del marito, per esser stata complice della sua uccisione proprio dell’uomo con il quale lo avrebbe tradito. Una vicenda dai contorni decisamente oscuri.


CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO