BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TERRA SANTA/ Il Tg della Custodia di Terra Santa. Khadil: La comunità musulmana di Gerusalemme condanna l’eccidio dei copti

I vescovi di Terra Santa si sono riuniti per la Holy Land Coordination, esprimendo il proprio sostegno nei confronti dei cristiani perseguitati. Guarda il video

Foto: Ansa Foto: Ansa

I vescovi di Terra Santa si sono riuniti in questi giorni per la Holy Land Coordination, una conferenza che assume in questi giorni un significato molto particolare, per il sostegno da questi espressi a tutta la popolazione cristiana della Terra Santa.
In difesa dei cristiani perseguitati si esprime in un servizio-intervista Shekh Ibrahim Khadil, economo ausiliare del Mufti della città santa: insieme alla comunità musulmana afferma la netta condanna dell’uccisione dei cristiani copti di Alessandria d’Egitto.
Lo Studio biblico francescano dedica un corso all’Apocalisse, un libro misterioso, e per questo molto attraente (anche se spesso utilizzato in modo approssimativo), di difficile comprensione. Nel servizio l’intervista a padre Michele Mazzeo.

Riuniti insieme per sostenere i cristiani di Terra Santa. E’ stata una settimana ricca di appuntamenti, quella appena terminata, per i vescovi della Holy Land Coordination, il Coordinamento delle Conferenze episcopali a favore della Chiesa di Terra Santa,  che si riunisce annualmente a Gerusalemme.


“La comunita’ musulmana di Gerusalemme condanna l’eccidio dei copti di Alessandria prima di chiunque altro”: parla davanti alle nostre telecamere Shekh Ibrahim Khadil, economo ausiliare del Mufti della città santa


Apocalisse, un libro difficile, misterioso e affascinante. Ne parliamo con P. Michele Mazzeo che sull’ultimo libro della Bibbia ha tenuto un corso a Gerusalemme, organizzato  dallo Studio Biblico Francescano.


“Sui passi della Vergine Maria”.  Titola cosi’ l’opuscolo edito dal Ministero del turismo israeliano e presentato nei giorni scorsi  a Ein Karem. Un’iniziativa che si inserisce nella promozione dei luoghi di Terra Santa cari a tutta la cristianita.