BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TUNISIA/ Il nuovo presidente: “Il Paese sembrava gestito dalla moglie di Ben Ali”. 5 nuovi ministri verso le dimissioni

Pubblicazione:martedì 18 gennaio 2011

Mohammed Ghannouchi Mohammed Ghannouchi

Ora, in ogni caso, la priorità del nuovo esecutivo sarà quella di garantire la sicurezza e indire nuove elezioni. Dovrà al contempo varare misure che inneschino la ripresa economica, considerato anche il fatto che l’emergenza si calcola sia costata due miliardi di dollari.

 

Gli italiani nel Paese attualmente non hanno nulla da temere. Lo ha riferito il ministro degli Esteri Franco Frattini, intervenendo nel corso de La telefonata su Canale 5. Il ministro ha spiegato che i 700 italiani rientrati in patria lo hanno fatto «perché volevano rientrare ma non c'è nessun pericolo». Non ci sono, in particolare, «condizioni di pericolo anche per quegli imprenditori italiani» che volessero rimanere in Tunisia».



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.