BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CRISTIANI UCCISI/ Il video dall’interno della chiesa copta dell’esplosione ad Alessandria d’Egitto

Le immagini dell'esplosione della bomba contro i cristiani ad Alessandria d'Egitto riprese dalle telecamere a circuito chiuso della chiesa copta. Guarda il video

strage_copti_alessandria_d_egittoR400.jpg (Foto)

Capodanno bagnato di sangue ad Alessandria d’Egitto. Una deflagrazione scoppiata all’ingresso della chiesa coopta nella quale si stavano celebrando i riti dell’inizio del nuovo anno ha provocato ventuno morti e decine di feriti. Le telecamere a circuito chiuso della chiesa che è stata oggetto dell’attacco hanno ripreso il momento della deflagrazione. Il video, diffuso ieri dai media internazionali, mostra il celebrante qualche istante prima del momento dello scoppio. Poi la fortissima esplosione, a seguito della quale il ministro ha cercato di continuare normalmente con il rito per evitare che la gente si ammassasse di corsa verso le uscite. Nonostante il tentativo, le immagini mostrano chiaramente il panico che si è diffuso subito tra i fedeli.
I coopti sono un’antica comunità cristiana africana, e oggi rappresentano circa il 10% della popolazione egiziana complessiva. L’attentato è stato letto come un tentativo da parte degli estremisti musulmani del Paese di interrompere il dialogo tra la comunità coopta e le autorità del Cairo.

(Pietro Salvatori)

CLICCA >> QUI SOTTO PER GUARDARE IL VIDEO DELLE ESPLOSIONI CONTRO I CRISTIANI  COPTI AD ALESSANDRIA D'EGITTO