BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CRISTIANI/ L'Egitto incolpa i palestinesi della strage di capodanno ad Alessandria

Un'immagine della Chiesa prima della strage Un'immagine della Chiesa prima della strage

«Abbiamo le prove decisive del loro atroce coinvolgimento nell'ideazione e nell'attuazione di questo infame atto terroristico», ha detto il ministro in modo inequivocabile di fronte alla televisione di Stato egiziana.

 


«C’è una mano straniera dietro l’attentato alla Chiesa dei Santi», aveva detto il presidente Mubarak nei giorni immediatamente successivi alla strage. Non è chiaro se già allora il governo del Cairo seguisse una pista prestabilita, o se abbia trovato conferma ai sospetti iniziali con il susseguirsi dei giorni.
Gli analisti, tuttavia, invitano alla prudenza sul considerare attendibili le dichiarazioni del governo egiziano.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
23/01/2011 - e se come quasi sempre.... (alberto cremona)

E se dietro ci fosse ancora qualcun altro?Magari il mossa?(non metto apposta il nome giusto per non attivare una segnalazione)