BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SHARM EL SHEIKH/ Nuovo allarme squali, chiuse ancora le spiagge

squalo_R400.jpg (Foto)

Già ora alcuni operatori turistici lamentano un calo sostanziale degli affari dovuto proprio a questi allarmi. «Abbiamo avuto diverse prenotazioni annullate a seguito degli attacchi», ha ammesso un proprietario di albergo a Sharm all'agenzia Ips. Le misure di sicurezza oltre alla chiusura temporanea delle spiagge prevedono multe fino a 6500 euro a chi dà da mangiare ai pesci in acqua, l'obbligo a tutti gli alberghi di costruire torrette di avvistamento e la presenza costante tutto il giorno di squadre di salvataggio.

© Riproduzione Riservata.