BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

POLIZIA SHOCK/ Piedi di un bambino di 10 anni incatenati dagli agenti

Pubblicazione:venerdì 7 gennaio 2011

carabina-r400.jpg (Foto)

 

 

UN FUTURO DA SERIAL KILLER? - Di Stefano compie un parallelo tra il caso di Millersburg e il thriller del ’79 di Shane Stevens, Io ti troverò, che racconta una storia analoga, almeno in parte: la storia di Thomas Bishop, che a dieci anni uccide la madre, da cui subiva solo botte e violenze, scaraventandola dentro una stufa. Thomas diventerà un serial killer. «Il destino del nostro A. non lo possiamo sapere – commenta il Corriere della Sera -. Si può intuire che quel romanzo molto amato da James Ellroy, che racconta l’America tra gli anni ‘50 e i ‘70, probabilmente potrebbe essere scritto pari pari oggi».

 

Agli investigatori, che non escludono l’incidente fortuito, non rimane che capire il motivo dell’omicidio. Deborah avrebbe chiesto a suo figlio di andare a raccogliere la legna da ardere, il figlio si sarebbe rifiutato e da qui sarebbe esplosa la tragedia. «Ma raccontata così, semplicemente – riflette Di Stefano -, la reazione appare sproporzionata. Forse lo è, ma non è detto che tutto non sia nato da una banalità, come accade se la famiglia è una polveriera di odio, risentimenti e violenze. Chi lo sa».


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >