BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CORTE DI STRASBURGO/ Europa7 chiede all’Italia 2 miliardi di danni

Fotolia Fotolia

Di Stefano, dal canto suo, nel dare una spiegazione plausibile dello stallo, attribuì la responsabilità a destra come a sinistra: «È un festival di colpe!», disse nel 2008. «La colpa è di tutte le istituzioni, di tutti i governi, di tutti i ministri che si sono succeduti in questi anni. Sono tutti ugualmente colpevoli di questa ingiustizia». 

© Riproduzione Riservata.