BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

ELEZIONI USA/ Il cattolico "anti" Obama

Newt Gingrich (Foto Ansa)Newt Gingrich (Foto Ansa)

Gingrich e sua moglie hanno prodotto recentemente un documentario sulla visita di Giovanni Paolo II nel 1979 al suo Paese natale, la Polonia, allora ancora sotto l’oppressione del comunismo sovietico. Gingrich ha affermato che i semi spirituali della visita del Papa hanno portato un decennio dopo alla cacciata dei comunisti dal potere.

È stata un’altra visita papale, quella nel 2008 di Benedetto XVI negli Stati Uniti, che ha portato Gingrich definitivamente nella Chiesa. Callista Gingrich, da molto tempo corista nella basilica del Santuario Nazionale dell’Immacolata Concezione a Washington, cantò in quell’occasione per il Papa, che poi incontrò anche Gingrich. “Per me, la presenza gioiosa e radiosa del Santo Padre fu un momento di conferma di molte cose che avevo pensato e sperimentato negli ultimi anni”. E quella sera Gingrich disse al rettore della basilica che voleva convertirsi al cattolicesimo.

In uno spot televisivo, Romney ha sottolineato di essere un mormone da sempre e di essersi sposato una sola volta. Gingrich si è sposato tre volte. Entrambi si presentano come difensori dei valori della famiglia.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
11/01/2012 - la sanità di Obama (marco nocetti)

Veramente lo schieramento di molti cattolici americani (ad esempio la «Catholic Health Association» attraverso un documento promosso dalla sua presidentessa suor Carol Keehanan) a favore della riforma sanitaria di Obama c'è stato ed è stato esplicito e "rumoroso", fino a creare un caso in Vaticano. Detto questo che non tanto "i" cattolici ma "dei" cattolici (fra cui, e valgono almeno quanto suor Carol, la maggior parte dei vescovi statunitensi) possano non condividere la riforma dando più peso ai (molti) aspetti problematici che ai (molti) aspetti positivi non credo debba meravigliare, non essendo ancora la politica di Obama articolo di fede...

 
14/12/2011 - domande (francesco taddei)

i repubblicani ce l'hanno con Obama perchè vuole mettere la sanità gratuita per tutti? e a questo si oppongono anche i cattolici?