BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ALGERIA/ La polizia attacca i manifestanti di Piazza Primo Maggio ad Algeri

Violente cariche della polizia ai manifestanti in piazza Primo Maggio ad Algeri

Gli scontri in Algeria rievocano le scene viste in Egitto (Foto: Ansa) Gli scontri in Algeria rievocano le scene viste in Egitto (Foto: Ansa)

ALGERIA - VIDEO - TENSIONE AD ALGERI - Violente cariche della polizia ai manifestanti in piazza Primo Maggio ad Algeri. Circa 2000 persone erano in piazza, mentre circa 15mila erano nei paraggi.

«Algeria libera e democratica» lo slogan urlato. Per disperdere la folla la polizia ha lanciato lacrimogeni. I manifestanti hanno risposto con lanci di pietre.

Mille e cinquecento sarebbero le persone fermate. Tutti "arresti temporanei", una strategia delle forze dell'ordine, per disincentivare le proteste. Alcuni giornalisti e molte donne tra gli arrestati.

La protesta sta coinvolgendo sindacati, partiti d'opposizione e vari tipi di associazioni, mentre alcuni gruppi piccoli ma violenti pro-Bouteflika hanno iniziato ad attaccare i manifestanti, sotto lo sguardo della polizia, che non interviene.
 


ALGERIA - VIDEO - TENSIONE AD ALGERI - CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE LA LETTURA DELL'ARTICOLO