BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

LIBIA/ Almeno 24 i manifestanti uccisi. Disordini in Yemen e Bahrein

Foto AnsaFoto Ansa


Non accenna a diminuire la tensione in Bahrein, dove ieri 3 persone sono state uccise dalle forze dell’ordine che hanno attaccato i manifestanti che erano accampati in piazza della Perla, nel centro di Manama. L’incursione ha provocato anche circa 200 feriti. Oggi sono stati celebrati i funerali di due delle vittime, seguiti da migliaia di persone che hanno seguito i feretri avvolti nella bandiera nazionale, diretti a Sitra mentre ripetevano slogan come «né sciiti, né sunniti. Unità nazionale» o «Sunniti e sciiti sono fratelli». Nel Paese, un piccolo arcipelago governato da una dinastia sunnita benché la maggioranza della popolazione sia sciita, sono state imposte pesanti limitazioni alla navigazione in Internet.

 

© Riproduzione Riservata.