BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

EGITTO/ Scontri tra manifestanti pro e anti-Mubarak. Nuovi morti, 500 i feriti

Pubblicazione:mercoledì 2 febbraio 2011

Foto Ansa Foto Ansa


Nel frattempo, El Baradei, Nobel per la pace ed ex direttore dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica, giunto in Egitto per guidare l'opposizione, ha dichiarato di aver le prove che chi ha attaccato i manifestanti anti-governativi erano poliziotti.


La sitauzione rimane incerta. Da un lato sono stati ripristinati i collegamenti internet, il coprifuoco è stato ridotto, il prtavoce del governo ha annunciato che per le riforme richieste saranno sufficienti due mesi e Mubarak ha annunciato che non si ricandiderà; d'altro canto, la decisione del rais di continuare a tenere le redini del potere fino a settembre ha scatenato l'ira della popolazione. Usa, Francia, Gran Bretagna e Turchia hanno chiesto, pure loro, che la transizione sia immediata. 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.