BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LIBIA/ Sull'orlo della guerra civile, Gheddafi forse fuggito in Venezuela

Pubblicazione:

Gheddafi in un incontro con Silvio Berlusconi, foto Ansa  Gheddafi in un incontro con Silvio Berlusconi, foto Ansa

LIBIA GUERRA CIVILE GHEDDAFI - E' quanto afferma la France presse, riferendo di informazioni non confermate. Anche il diplomatico libico in Cina, Hussein Sadiq Al Mousrati, ha dichiarato che il numero uno libico potrebbe aver già «lasciato la Libia». Il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, ha fatto appello oggi a «non ricorrere all’uso della forza e a rispettare le libertà fondamentali» nei paesi dell’Africa del Nord e del Medio Oriente, in preda a una contestazione popolare senza precedenti. «È il momento del dialogo e delle riforme politiche e sociali», si legge in un comunicato delle Nazioni Unite, secondo il quale Ban è entrato in contatto con i capi di Stato della regione.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
21/02/2011 - Disfacimento di un regime (celestino ferraro)

Non possiamo che compiacerci dell'evoluzione democratica che assume la rivolta popolare in Libia (Egitto, Tunisia, Algeria, Jemen, Iran ...). Scorre il sangue, ma senza sangue la LIBERTA' è anemica, anossica, destinata a una grama esistenza. C'è soltanto da rimproverarci, come cittadini democratici, d'aver atteso oltre 40 anni per consentire alla democrazia il trionfo che le compete. Questo è quanto possiamo esprimere noi cittadini la cui democrazia è saldamente nelle coscenze di ciascuno. Ma per la nostra dipendenza energetica (gas, petrolio e minerali vari), e per il libero mercato costretto a ristagnare per l'impossibilità di mercatare, quali sono le conseguenze sulla nostra sgangherata economia? ... Che Dio ce la mandi buona! CF