BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LIBIA/ Martinelli (Vicario apostolico): è in atto una rivolta generazionale

Pubblicazione:martedì 22 febbraio 2011

Foto Ansa Foto Ansa

A proposito della repressione del governo contro i manifestanti, poi, afferma che, in effetti, c’è stata, ma aggiunge: «le contestazioni sono state molto accese». In ogni caso, «la violenza – ha detto - non serve, non porta a nulla». Nella situazione attuale, dove ogni speranza di un futuro migliore appare velleitaria, Martinelli è convinto che «la diplomazia» vada «sostenuta dalla preghiera».

 

 

«Noi insieme alla comunità cristiana di Tripoli, una comunità in maggioranza afro-asiatica, abbiamo pregato tanto in questi giorni, affinché il Signore doni la pace a questa gente, e che siano rispettati i diritti e gli ideali di giustizia e di pace».  A proposito delle diverse comunità religiose che in questi giorni si sono impegnati profondamente nella cura di feriti, mettendo a rischi la propria vita, ha dichiarato: «Tutte stanno bene, ma hanno trascorso momenti difficili, di grande shock per l'alto numero di feriti e le scene drammatiche'' legate ai disordini degli ultimi giorni».



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.