BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

LIBIA/ Video choc, i corpi dei disertori fucilati

Le immagini choc dei disertori fucilati

Foto AnsaFoto Ansa

Terribili immagini dalla Libia. Decine di corpi di soldati che si sono rifiutati di sparare sulla folla dei manifestanti, fucilati per diserzione. Nelle immagini, girate con un telefonino, si nota che i fucilati indossano ancora la divisa verde dell'esercito libico. Sembra che il filmato provenga dalla zona di Bengasi, dove ci sono state le prime sommosse anti Gheddafi.

Ad oggi, numerosi sono stati i casi di diserzione e di rifiuto di obbedire agli ordini dei superiori di sparare contro la folla. Due jet dell'aviazione militare sono fuggiti a Malta sganciando le bombe in acqua, mentre due navi da guerra hanno rifiutato di bombardare la città di Bengasi. Proprio per la difficoltà di farsi obbedire dalle forze armate, Gheddafi sta richiamando le temibili milizie africane in suo soccorso, mercenari senza scrupoli pronti a massacrare la folla inerme e soldati che rifiutano di obbedire agli ordini.