BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

FIGLI SU RICHIESTA/ Baby 101, dalla Thailandia uteri in affitto via eMail. La polizia: "illegale e inumano

Foto d'archivioFoto d'archivio

Una pratica senz'altro che divide gli osservatori, quella della "maternità surrogata",ma che invece sembra sempre più prendere piede e con il plauso della società, qua nei paesi occidentali. Fa scalpore che in Thailandia si cerchi di reprimere tale pratica mentre in occidente sta diventando un'abitudine comune. E' recentissimo il caso di Nicole Kidman, che pochi giorni fa è diventata mamma grazie a un utero in affitto, o addirittura quello di Elton John e del suo compagno che sono diventati genitori allo stesso modo, con un figlio partorito da una donna. Pratiche permesse dalla legislazione di alcuni paesi (non l'Italia) e che vengono messe in atto soprattutto dagli esponenti del mondo del cinema e della musica.

© Riproduzione Riservata.