BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

DEBRA SCHMITT/ "Grazie a tutti": insegnante sparisce dopo aver lasciato un messaggio sulla lavagna

Debra Schmitt, la donna scomparsa in CaliforniaDebra Schmitt, la donna scomparsa in California

Per la polizia, non c'è segno alcuno che la Schmitt sia stata rapita. La macchina, i suoi documenti, le sue cose vengono ritrovati nella sua abitazione. Non sembra proprio che abbia voluto fuggire altrove, visto che non mancano i vestiti né le valigie. Gli investigatori si recano subito come primo luogo per le ricerche nella zona tra il Lago Phoenix vicino a Ross e il Golden Gate Park di san Francisco, due aree che la donna aveva detto in passato che avrebbe voluto esplorare.

Ben presto cominciano a emergere altri particolari, specie sulla sua vita personale. Debra ha recentemente perso tre persone della sua famiglia. A maggio era morta una zia, quindi nel mese di ottobre era deceduto un cugino e infine un altro parente, un ufficiale di polizia del New Jersey, era rimasto ucciso in un incidente la sera del Giorno del Ringraziamento da un automobilista probabilmente ubriaco. Abbastanza per colpire in malo modo una persona sensibile.

Chi la conosceva bene, come dice la cugina Linda, sa che però Debra era una donna particolarmente forte sia dal punto di vista fisico che emotivo. Scavando ancora nella vita personale dell'insegnante, emerge però un altro particolare. Solo pochi giorni prima, l'11 gennaio, il marito ha depositato la richiesta di separazione alla Corte Superiore di Marin County, California.