BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BANGLADESH/ Ragazza di 14 anni uccisa a frustate, applicata la sharia

Pubblicazione:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

BANGLADESH RAGAZZA UCCISA SHARIA - Hena Begum, una ragazzina di 14 anni, è morta dopo aver subir la fustigazione: 80 frustate in applicazione alla legge islamica della svaria. La ragazza era accusata di avere una relazione con un uomo sposato.

Le persone coinvolte sono state arrestate, tra di loro un rappresentante religioso musulmano. La punizione con 80 frustate è stata eseguita in applicazione della svaria, la legge islamica. I familiari della ragazza morta hanno riferito che la sentenza è stata formulata da un tribunale di villaggio composto da anziani e rappresentanti religiosi. La colpa era quella di avere una presunta relazione sessuale con un cugino più grande di lei e sposato con un'altra donna. La famiglia dell'uomo sposato, prima che la sentenza venisse applicata, ha picchiato la ragazzina.


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE DELLA RAGAZZAINA UCCISA A FRUSTATE IN BANGLADESH



  PAG. SUCC. >