BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TSUNAMI GIAPPONE/ Forse più di mille i morti. Esplosioni nelle fabbriche, treni sommersi, case spazzate via

Pubblicazione:venerdì 11 marzo 2011

Tsunami in Giappone Tsunami in Giappone

TSUNAMI GIAPPONE MILLE MORTI - La cifra aumenta sempre di più. Gli ultimi aggiornamenti parlano di 350 morti accertati e circa 350 dispersi. Ma si è praticamente certi che il conteggia sia vicino se non superiore ai mille morti, anche se ci vorrà del tempo per avere le cifre ufficiali.

Sulle spiagge colpite dalla feroce ondata a Sendai, sono stati recuperati quasi 300 cadaveri. Ma tutto il Giappone è colpito dalla violentissima scossa di terremoto: fabbriche incendiate, centrali nucleari a rischio, abitazioni spazzate via, treni sommersi dalle acque del mare. Una apocalisse, dai racconti dei testimoni e dalle immagini che arrivano in occidente. E le brutte notizie continuano ad aggiornarsi: una diga è crollata nella prefettura di Fukushima: le acque avrebbero travolto le abitazioni che si trovano nelle sue vicinanze. "Il porto di Kesennuma è un mare di fiamme. Sta diventando una tragedia", ha riferito un testimone a un inviato de La Stampa. Mobilitati 300 aerei e 40 navi dell'esercito per portare soccorso alle regioni più colpite. Anche navi militari americane di stanza in Giappone si stanno mettendo a disposizione per aiutare le popolazioni.



CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE DELLO TSUNAMI IN GIAPPONE


  PAG. SUCC. >