BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LIBIA/ Video, la coalizione si divide, Berlusconi addolorato per Gheddafi

Libia, foto Ansa Libia, foto Ansa

LIBIA VIDEO BERLUSCONI - Intanto Silvio Berlusconi ha parlato della situazione: «I nostri aerei non sparano e non spareranno». Ha espresso poi un parere sull'ex amico Gheddafi:  «Sono addolorato per Gheddafi e mi dispiace. Quello che accade in Libia mi colpisce personalmente». Sul fronte interno, la Lega continua a chiedere il voto alla Camera per la missione italiana:, ma il ministro La Russa ha precisato che «non è ancora stato fissato ma non intendiamo sottrarci alla valutazione delle Camere, anche se dal punto di vista giuridico è sufficiente il voto delle Commissioni».
E mentre, nella maggioranza, anche il governatore della Lombardia Formigoni si dice contrario alla guerra, nell'opposizione si registrano posizioni diverse. Antonio Di Pietro: «La confusione italiana regna nel cielo. Noi siamo disponibili a che l'Italia partecipi nei limiti del mandato Onu, non con i cosiddetti "volenterosi" che hanno solo lo scopo di fare in fretta e furia una soluzione che dà soltanto preoccupazioni ulteriori». Dario Franceschini: «Lo sviluppo della crisi libica e la portata dell'intervento promosso dalle Nazioni Unite. È necessario che il Parlamento nel suo plenum possa confermare il sostegno alla posizione del nostro Paese con una piena assunzione di responsabilità».


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER VEDERE UN VIDEO DI BERLUSCONI CHE PARLA DELLA GUERRA IN LIBIA