BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TERREMOTO GIAPPONE/ Scossa di magnituto 6.5 al largo dell’Isola di Honshu

Pubblicazione:

Foto: Imagoeconomica  Foto: Imagoeconomica


 

NUOVA TERREMOTO INI GIAPPONE - Una nuova scossa di assestamento, di magnitudo 6.5 gradi della scala Ritcher, è stata individuata in Giappone.  Intanto, dall’impianto di Fukushima, è fuoriuscita acqua radioattiva.

L’epicentro e la magnitudo del terremoto Dall’11 marzo, il giorno fatidico in cui la terrà tremò, con un sisma di immani proporzioni – magnitudo 9 della scala Ritcher – e si produsse un devastante tsunami che investì il Paese, sconvolgendo la vita dei suoi abitanti, di giorno in giorno, in Giappone, continuano ad avvicendarsi scosse di assestamento.  L’ultima è stata alle 22.23 locali, le 00.23 in Italia. Si è trattato di un sisma di magnitudo 6.5 gradi della scala ritcher ed il suo epicentro è stato individuato a 5,9 chilometri di profondità.

Le autorità hanno emesso un breve allerta tsumani, preannunciando un'onda di 50 centimetri per la costa di Miyagi. Non si sono registrati, tuttavia, danni. L’ultima scossa che ha colpito il Giappone è stata individuata al largo dell’isola di Honshu, 109 km ad est del porto di Sandai. In particolare, l’epicentro del sisma è stato rilevato alle coordinate 38.405°N, 142.12°E. Intanto, sale la tensione per la centrale di Fukushima, che dall’11 marzo vede all’opera incessantemente tecnici specializzati nel tentativo di limitare i danni provocati dal terremoto.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO


  PAG. SUCC. >