BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

UK/ Padre dice alla moglie «Hai dieci secondi per dire addio a tua figlia», poi la uccide

? Un padre inglese ha ucciso una figlia e tentato di uccidere un figlio dopo avere detto all'ex moglie: "Hai dieci secondi di tempo per dire loro addio, poi moriranno"

Il fiume Avon a Evesham Il fiume Avon a Evesham

Un padre ha lanciato in un fiume la sua auto, dove si trovavano due dei suoi figli, dopo avere detto all’ex moglie: «Hai dieci secondi di tempo per dire addio ai tuoi bambini e poi moriranno».

 

ANNUNCIO SHOCK - La vicenda risale al febbraio 2010, ma è approdata in tribunale solo in questi giorni. Christopher Grady ha fatto questo annuncio shock dopo essersi presentato in macchina di fronte alla porta dell’ex moglie Kim Smith con Ryan, di sei anni, e Gabrielle, di cinque. E quando la donna si è aggrappata disperatamente alla portiera dell’auto per fare scendere i bambini, l’uomo ha improvvisamente accelerato con i figli che gridavano terrorizzati sul sedile posteriore. Alcuni testimoni hanno assistito con orrore alla scena, mentre il padre lanciava la macchina a velocità folle nelle acque ghiacciate del fiume Avon.

 

COPPIA SEPARATA - Il padre è quindi riuscito a fare uscire il figlio Ryan dall’auto, permettendo che si salvasse, ma per la figlia Gabrielle non c’è stato nulla da fare. La piccola è stata dichiarata morta all’ospedale dopo che i vigili del fuoco hanno combattuto per due ore per liberarla dall’auto che stava affondando. Grady, un fabbro e saldatore che lavora in proprio, separato dalla ex moglie Kim Smith, di 39 anni, aveva avuto una discussione con la donna sul permesso di vedere o meno i bambini. E le avrebbe anche detto: «Se io non posso averli, non puoi farlo neanche tu».


COMMENTI
04/03/2011 - Senza giudizio, non c'è liberazione! (Elisabetta Villa)

A me i fatti non bastano, c'è bisogno di qualcuno che aiuti capire cosa c'è sotto sotto nel cuore dell'uomo anche dopo un fatto del genere!