BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LIBIA/ Obama, Gheddafi vada via. La controffensiva del rais

Mentre il presidente degli Stati Uniti pronuncia un duro discorso chiedendo che Gehddafi lasci il potere e la Libia, il colonnello lancia la sua controffensiva

Foto Ansa Foto Ansa

LIBIA GHEDDAFI OBAMA - Mentre il presidente degli Stati Uniti pronuncia un duro discorso chiedendo che Gehddafi lasci il potere e la Libia, il colonnello lancia la sua controffensiva. Il terminal petrolifero di Brega viene continuamente bombardato dai caccia dell'aviazione militare. I ribelli si preparano a contenere un attacco dell'esercito fedele al rais, sempre più deciso a riprendere il controllo della Libia orientale.

E' evidente che il dittatore si sta riorganizzando e qeusto potrebbe essere l'inizio di una lunga e sanguinosa guerra civile. Il Consiglio nazionale libico ha chiesto un intervento internazionale per cacciare definitivamente Gheddafi, mentre la Lega araba e il presidente venezuelano Chavez chiednoo di far partire una mediazione fra le parti per trovare un accordo. Mediazione che viene rifiutata dai rivoltosi fino a quando Gheddafi rimane al potere.


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE LE ULTIME NOTIZIE DALLA LIBIA