BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IMMIGRATI/ Maroni: "Libera circolazione o sospendere il trattato di Schengen"

Pubblicazione:mercoledì 13 aprile 2011

Foto Ansa Foto Ansa

IMMIGRATI DICHIARAZIONI DI MARONI - Le dichiarazioni del ministro degli interni Maroni dopo i recenti contrasti con l'Unione Europea sul problema dei profughi dal nord Africa.  Oggi il ministro Maroni ha dichiarato che o si garantisce la libera circolazione anche degli immigrati sul territorio europeo o allora bisogna abolire il trattato di Schengen.  "Ci sono regole sulla libera Circolazione. O sospendono Schengen o non possono non farli entrare. Mi auguro che non si arrivi alla sospensione dell'accordo, perché sarebbe la fine dell'Europa". Maroni ha inoltre dichiarato di condividere la posizione di Umberto Bossi riguardo ai rapporti con i ribelli libici, perché l'Italia ha il problema del gas e del petrolio provenienti dalla Libia e ha bisogno di trattare con chi governa quel paese. E' previsto nei prossimi giorni un incontro tra i rappresentanti dei ribelli e il capo dello Stato italiano e il ministro degli esteri. A proposito del trattato firmato con la Tunisia, ha commentato: "L'accordo sottoscritto con la Tunisia relativo ai rimpatri degli immigrati sta funzionando. Ora dobbiamo fare in modo che funzioni meglio quella dei controlli sulle coste, per 'chiudere il rubinetto'".





  PAG. SUCC. >