BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

COSTA D’AVORIO/ Il racconto: la gente è esasperata, senza cibo e cure mediche

Pubblicazione:

Un gruppo di soldati fedeli a Oauttara  Un gruppo di soldati fedeli a Oauttara

Non lo sa nessuno. Del resto, hanno entrambi dichiarato di agire in autonomia…

 

L’esercito ha deciso con chi schierarsi?

 

Direi che al suo interno c’è molta confusione.

 

La divisione religiosa del Paese, (con al nord la prevalenza di islamici, al sud di cattolici) sta giocando qualche ruolo nel conflitto?

 

No, la popolazione ha fatto di tutto per evitare che la religione lo caratterizzasse. La gente ha saputo andare al di là dei tentativi di trasformalo in una guerra etnica o religiosa. Per il momento, il conflitto non ha neanche assunto la dimensione di una guerra civile, anche se il rischio è onnipresente: la tensione è altissima, basterebbe un gesto o una parola sbagliata per far deflagrare la situazione.

 

Quindi, chi sta combattendo?

 

Le fazioni armate che fanno capo a Gbagbo e Oauttara.

 

Siamo di fronte ad un’emergenza umanitaria?


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >