BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

LIBIA/ La Nato ci ripensa e chiede scusa per le vittime civili. La Lombardia cura 25 feriti libici

Foto AnsaFoto Ansa

A Milano, in tarda serata, è previsto l’arrivo di un aereo C130 da Bengasi con 25 persone a porto. Si tratta di cittadini libici che hanno riportato gravi ferite, ustioni o fratture. Il Niguarda riceverà 5 feriti tra cui 4 ustionati; riceveranno due feriti ciascuno il San Paolo, il San Carlo, il Fatebenefratelli, il Policlinico, l’Humanitas e il San Raffaele. Sono in arrivo 4 libici, infine, agli Ospedali Riuniti di Bergamo e altrettanti al San Gerardo di Monza.

© Riproduzione Riservata.