BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

Attentato kamikaze all'ospedale di Kabul: i talebani svelano i retroscena

Foto Ansa (archivio)Foto Ansa (archivio)

Per Zabihullah Mujahid, infatti i morti non sarebbero stati soltanto sei ma ben oltre i cinquanta e tutti dipendenti dell'ospedale. Non è invece stato precisato il numero dei feriti.

Secondo il portavoce talebano l'attacco sarebbe come di consueto stato effettuato in due fasi. La prima in cui il primo attentatore talebano si è fatto esplodere poco dopo l'ingresso nell'ospedale, la seconda con il secondo guerrigliero che prima di premere il detonatore avrebbe lottato per quasi due ore contro le forze di sicurezza all'interno dell'ospedale.

L'obiettivo dichiarato dei terroristi era colpire gli addestratori stranieri e i medici afghani che lavorano per loro.

© Riproduzione Riservata.