BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TERRA SANTA/ Il Tg della Custodia di Terra Santa: Il Patriarca Latino di Gerusalemme benedice la prima pietra della nuova Chiesa di Aqaba

Il Tg della Custodia di Terra Santa: Il Patriarca Latino di Gerusalemme benedice la prima pietra della nuova Chiesa di Aqaba. A Haifa la tradizionale processione mariana

Gerusalemme Gerusalemme

Il Tg della Custodia di Terra Santa - Si è svolta in questi giorni a Haifa la tradizionale processione mariana al Santuario di Stella Maris. La partecipazione è stata meno numerosa a causa dei violenti scontri che insanguinano il Medio Oriente. Un’instabilità che si fa sentire anche nell’affluenza ridotta dei pellegrini, soprattutto europei. Mentre si mostrano in netta controtendenza i nuovi pellegrini, brasiliani, russi, africani e indiani.
PELLEGRINAGGI
Pellegrinaggi: forte calo degli arrivi (soprattuto europei), dovuto all’instabilita’ politica della regione mediorientale. Ma si registra anche una controtendenza: brasiliani, russi, africani e indiani, continuano ad arrivare numerosi, ... e senza paura. Un esempio da imitare!
PROCESSIONE HAIFA
A Haifa la tradizionale processione mariana al Santuario di Stella Maris. Quest’anno meno presenze -  soprattutto palestinesi - nel giorno dei violenti scontri anche ai confini con Libano e  Siria. Ma e’ la fede di questi cristiani e l’immagine della Madonna, a dominare, dall’alto del Carmelo, questa terra in continua attesa di pace.
GIOTTO AD ACCO
E’ arrivata anche ad Akko la mostra che riproduce fotograficamente la Cappella degli Scrovegni dipinta da Giotto. Restera’ esposta fino al 20 giugno all’interno della Cittadella crociata
UNA NUOVA CHIESA PER AKABA
Una nuova Chiesa per Aqaba, la citta’ giordana che conta 750 i cattolici di rito latino. Benedetta la prima pietra dal Patriarca Latino di Gerusalemme, che ha inaugurato anche il nuovo Centro per disabili Regina Pacis.
FRANCISCAN SOCIAL SERVICE OFFICE (FSSO)
Presente a Betlemme dal 2008, il Franciscan Social Service Office si prende cura dei cristiani locali che vivono in condizioni drammatiche, nel gia’ difficile contesto sociale della citta’ in cui e’ nato Gesu’.

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER VEDERE IL TELEGIORNALE DALLA TERRA SANTA