BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RATKO MLADIC/ Arrestato il "boia di Srebrenica": la scheda, chi è il generale serbo

Foto Ansa Foto Ansa

In particolare il suo nome passa alla storia per la strage di  Srebrenica, una zona protetta dall'ONU, dove Mladic fece massacrare ottomila tra uomini e ragazzi. Per questo venne definito il boia di Srebrenica. Fu anche l'ideatore dello stupro etnico: violentare donne musulmane per far generare un figlio da dare alla Serbia e quindi ucciderle. Quando, nel maggio 1995, prese in ostaggio oltre 400 caschi blu dell'ONU, gli Stati Uniti decisero di intervenire mettendo così fine alla guerra in Bosnia.

© Riproduzione Riservata.