BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

NUCLEARE/ La Germania rinuncia alle centrali. Tutti i reattori disattivati entro il 2022

Foto AnsaFoto Ansa

Nel frattempo, domenica, decine di membri Greenpeace avevano dato vita ad una protesta contro le centrali arrampicandosi sulla Porta di Brandeburgo, a Berlino, esponendo uno striscione con scritto: «Ogni giorno di energia nucleare è uno di troppo». Il giorno prima, altre decine di manifestanti aveva protestato per le stesse ragioni in diverse città tedesche. 25 mila, secondo gli organizzatori,  a Berlino e Monaco, 20 mila ad Amburgo e 10 mila a Friburgo.  

 

© Riproduzione Riservata.