BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCENARIO/ Herzog: lo spettro di Bin Laden prepara la "guerra" a Gaza

Pubblicazione:

Osama Bin Laden (Ansa)  Osama Bin Laden (Ansa)

«I gruppi salafiti continueranno a cercare di organizzare attentati terroristici anche dopo l’uccisione di Osama Bin Laden». Anche perché a dimostrare il seguito ideale che Al Qaeda continua a esercitare in Medio Oriente è stata «la disgraziata uscita di Hamas, che si è detta dispiaciuta per l’uccisione di Bin Laden», dando voce così a una parte non trascurabile dell’opinione pubblica palestinese. Ad affermarlo è Michael Herzog, Brigadiere Generale della riserva dell’esercito israeliano, International Fellow del Washington Institute for Near East Policy, e che scrive spesso sul quotidiano Haaretz. Ilsussidiario.net ha intervistato l’esperto israeliano sugli scenari che si aprono nello Stato di Israele dopo la scomparsa del numero uno del terrorismo internazionale.

Fino a che punto l’uccisione di Bin Laden cambierà la situazione nello Stato di Israele?

Non penso che la situazione dopo la morte di Bin Laden sarà significativamente diversa per Israele. Se da una parte è un bene per il Medio Oriente che Osama Bin Laden, un simbolo per gli elementi più estremisti, sia stato levato di mezzo, d’altra parte il centro delle sue attività non era Israele, ma piuttosto gli Stati Uniti e l’intero Occidente.

I salafiti sono stati sconfitti, o il loro numero continuerà ad aumentare?

E’ un grave colpo per tutti i salafiti, ma non posso definirla una sconfitta, perché negli ultimi anni Bin Laden non controllava attivamente tutte le iniziative dei gruppi affiliati ad Al Qaeda. Probabilmente la sua era una sorta di ispirazione, ma non conduceva le attività. Era diventato soprattutto un simbolo per quei gruppi che a Gaza si identificano con Al Qaeda, come quelli che di recente hanno ucciso Vittorio Arrigoni. Per questo, i salafiti continueranno ad agire e potrebbero anche cercare una vendetta per l’eliminazione di Bin Laden, organizzando di loro spontanea iniziativa delle nuove attività estremistiche.

A quali attività si riferisce nello specifico?



  PAG. SUCC. >