BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MISTERI/ Bin Laden è già morto nove volte, ma poi torna sempre in vita

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Osama Bin Laden  Osama Bin Laden

MORTO NEL TERREMOTO - Nell’ottobre 2002 il presidente afghano Hamid Karzai ha dichiarato alla CNN: «Giungerei a credere che Bin Laden probabilmente sia morto». Nel novembre 2005 il senatore Harry Reid ha rivelato che gli era stato detto che Bin Laden poteva essere deceduto nel corso del terremoto in Pakistan nell’ottobre dello stesso anno. Nel settembre 2006 i servizi segreti francesi fecero trapelare un rapporto che suggeriva che Bin Laden fosse stato ucciso in Pakistan. Il 2 novembre 2007, l’ex primo ministro pachistano, Benazir Bhutto, ha dichiarato all’inviato di Al-Jazeera, David Frost, che Omar Sheikh aveva giustiziato Osama Bin Laden.

«NON SAPPIAMO PIU’ NULLA DI LUI» - Nel maggio 2009 il presidente del Pakistan, Asif Ali Zardari, ha confermato che le sue «controparti nelle agenzie dei servizi segreti americani» non erano venuti a sapere più nulla su Bin Laden negli ultimi sette anni, aggiungendo: «Non penso che sia vivo». E invece, guarda caso, sembra proprio che ce l’avesse sottocasa. Infine, nel maggio 2011, il presidente degli Stati Uniti ha annunciato di avere ordinato l’uccisione di Osama Bin Laden, che l’operazione era stata portata a termine con successo in Pakistan e che il corpo di Bin Laden era stato sepolto nel mare. Secondo il Pentagono fino al 14 dicembre 2001 la voce di Bin Laden era stata intercettata regolarmente a Tora Bora dai monitoraggi dalle trasmissioni radio effettuate da parte degli agenti dei servizi segreti.



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >