BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BATTERIO KILLER/ L'Escherichia Coli colpisce in Francia: venduto alla Lidl l'hamburger contaminato

Il batterio killer Il batterio killer

BATTERIO KILLER BAMBINI RICOVERATI - Le confezioni di hamburger sotto accusa sono state immediatamente ritirate dal commercio. Lo stesso produttore, la società Seb, ha comunicato il ritiro di tutti i lotto di carne coinvolti. E' intervenuta anche la catena Lidl-France che ha voluto assicurare sui controlli dei propri prodotti per la salute dei clienti. «La posizione di Lidl è chiara: per precauzione abbiamo ritirato dalla vendita la carne incriminata e abbiamo proceduto al ritiro dei prodotti con data di scadenza 10, 11 e 12 maggio 2012» dice un comunicato.

© Riproduzione Riservata.