BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

BATTERIO KILLER/ L'Escherichia Coli colpisce in Francia: venduto alla Lidl l'hamburger contaminato

Il batterio killerIl batterio killer

Le confezioni di hamburger sotto accusa sono state immediatamente ritirate dal commercio. Lo stesso produttore, la società Seb, ha comunicato il ritiro di tutti i lotto di carne coinvolti. E' intervenuta anche la catena Lidl-France che ha voluto assicurare sui controlli dei propri prodotti per la salute dei clienti. «La posizione di Lidl è chiara: per precauzione abbiamo ritirato dalla vendita la carne incriminata e abbiamo proceduto al ritiro dei prodotti con data di scadenza 10, 11 e 12 maggio 2012» dice un comunicato.

© Riproduzione Riservata.