BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CRISTIANI PERSEGUITATI/ Pakistan, ragazza cattolica rapita e costretta a convertirsi all'Islam

Farah Hatim, rapita dagli islamici in Pakistan Farah Hatim, rapita dagli islamici in Pakistan

E' necessario, ha aggiunto, che il sistema giudiziario di Paesi come il Pakistan finiscano di ignorare le minoranze religiose, rispettando i diritti umani fondamentali. E' necessario poi, ha aggiunto, abolire la legge sulla blasfemia che viene usata unicamente come strumento di persecuzione e come abuso di potere e anche come scusa per sistemare problemi non di natura religiosa.

© Riproduzione Riservata.