BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CAMBOGIA/ Phnom Penh, 4 Khmer Rossi a processo. Sono gli ultimi leader del regime di Pol Pot

Uno dei Khmer Rossi a processo Uno dei Khmer Rossi a processo

Si pensa che solo 7 persone siano sopravvissute alla prigione; che, in ogni caso, era solamente una delle tante della fittissima rete di lager del paese. Si trattata di uno strumento ordinario che il regime, deposto nel ’79 dall’invasione vietnamita, utilizzava come strumento di realizzazione dell’ideologia marxista. Oltre a fare largo impiego del carcere e della tortura, i Khmer collettivizzarono ogni cosa, inviarono gli intellettuali a lavorare nei campi, abolirono il denaro e svuotarono le città.  

 

© Riproduzione Riservata.