BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

IRAN/ Testati missili per armi nucleari. La denuncia di Londra

Foto Ansa Foto Ansa

«La portata dei nostri missili è stata regolata sulle basi americane nella regione, oltre che sul regime sionista», aveva  spiegato il comandante che, contestualmente, mostrando a degli esperti russi alcuni droni americani abbattuti nel golfo e dei modelli di cui ne ha copiato la tecnologia, ha aggiunto: «Questi droni sono stati abbattuti in acque internazionali e zone controllate dalla repubblica islamica. Gli esperti russi hanno chiesto di vedere questi droni e noi glieli abbiamo mostrati, oltre ai modelli copiati dai Guardiani della rivoluzione». Tutto ciò avviene mentre si sta delineando una guerra tra l'ayatollah Kamenei e il presidente Mamoud Ahmadinejad per intestarsi il potere maggiore. Guerra oscurata dalle rivolte che hanno colpito, in questi mesi, alcuni paesi arabi e nordafricani. 

© Riproduzione Riservata.