BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ESCHERICHIA COLI/ Il batterio killer fa altri due morti. Salgono a 25 le vittime

Fotolia Fotolia

 Nel frattempo, negli ospedali tedeschi, la situazione è di assoluta emergenza. Il numero di ricoveri per accertamenti continua a salire mentre le cliniche e le strutture ospedaliere non riescono a far fronte alle richieste di accertamento. Intanto, il virus potrebbe aver oltrepassato l’oceano. In Canada si è registrata un’infezione sospetta che potrebbe rappresentare il primo caso di E. Coli. La persona probabilmente contagiata, residente nella regione di Peel, ha viaggiato di recente in Germania dove ha consumato prodotti alimentari del posto. I test preliminari hanno confermato «la presenza di una tossina compatibile con l'epidemia europea».

© Riproduzione Riservata.