BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ATTENTATI IN NORVEGIA/ Il mullah Krekar: l’ombra di Al Qaeda dietro la strage?

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

La piazza di Oslo dopo lo scoppio (Foto: ANSA)  La piazza di Oslo dopo lo scoppio (Foto: ANSA)

Nel 2006 l’ambasciata norvegese a Damasco fu presa d’assalto insieme a quella danese. Adesso sembra invece che Anders Breivik, conservatore e forse vicino agli ambienti dell’estrema destra xenofoba, sia il responsabile di entrambi gli attacchi: alcuni testimoni raccontano la freddezza con cui Breivik, vestito da poliziotto, sparava alla testa delle persone a terra per assicurarsi che fossero morte. Gli investigatori stanno intanto cercando di capire il tipo di esplosivo usato, ma si pensa che Breivik, lavorando in un’impresa agricola a Rena, abbia potuto maneggiare le sostanze chimiche necessarie per fabbricare ordigni esplosivi. 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.