BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MADELEINE MCCANN/ Bimba scomparsa nel 2007: si trova in India?

Madeleine McCann Madeleine McCann

IL CASO -  Era il 3 maggio del 2007 quando Madeleine McCann scompare. La famiglia inglese si trovava in vacanza in Portogallo, a Praia da Luz. Quella sera i genitori della piccola erano andati a cenare con altre coppie di amici, lasciando la piccola (che avrebbe compiuto 4 anni pochi giorni dopo) a dormire con i suoi fratellini, una coppia di gemelli di due anni. Senza alcuna sorveglianza. Il luogo dove i genitori stavano mangiando era distante circa 120 metri. A intervalli regolari, uno dei partecipanti alla cena tornava in albergo a controllare che i bimbi stessero bene. La porta dell'appartamento non era stata chiusa a chiave. Sono le dieci di sera quando Kate, la mamma di Maddie, va a fare un controllo e trova il letto della bimba vuoto. Un rappresentante della polizia portoghese però disse che la chiamata fu ricevuta alle 23 e 50. Gli investigatori giunsero sul posto circa dieci minuti dopo.

LE IPOTESI - Innumerevoli le ipotesi e anche i sospetti su un caso che non ha mai trovato soluzione. Gli stessi genitori furono sospettati dalla polizia portoghese di aver ucciso e fatto scomparire la bimba, fino a essere completamente scagionati dalle accuse più di un anno dopo, nel luglio 2008. Sospettati fu anche un portoghese, Robert Murat, un suo amico e la fidanzata di quest'ultimo, scagionati anch'essi. Secondo la ricostruzione fatta dalla mamma della bimba, qualcuno avrebbe usato un gas per addormentare tutti i bambini: quando infatti, racconta, si mise a urlare entrando in camera e tutti quanti si misero a fare le prime ricerche, i due gemellini non diedero alcun segno di svegliarsi dal sonno, tanto che dovette accertarsi che fossero vivi e stessero respirando.