BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MADELEINE MCCANN/ Bimba scomparsa nel 2007: si trova in India?

Pubblicazione:venerdì 29 luglio 2011

Madeleine McCann Madeleine McCann

Le autorità portoghesi hanno ufficialmente chiuso il caso nel luglio del 2008. Le uniche evidenze mai trovate furono quelle relative all'impiego di cani specializzati nel recupero dei cadaveri: questi cani mostrarono di aver individuato la presenza di un cadavere nell'appartamento della famiglia inglese e anche su alcuni vestiti e oggetti della piccola. I McCann non hanno mai smesso di continuare privatamente le indagini, convinti che la figlia sia stata rapita di proposito. Recentemente, hanno anche pubblicato un libro con il nome della figlia che racconta tutta la storia. In passato, i McCann sono stati anche accusati dalla stampa inglese di aver tratto vantaggio dalla faccenda, con raccolte di fondi di cui i giornali avrebbero messo in dubbio l'esatto utilizzo. Sia il Daily Express che altri giornali sono stati condannati a pagare due risarcimenti alla coppia dopo essere stati querelati: il primo di ben 550mila sterline, il secondo di 600mila.

NUOVA INCHIESTA  - Nel maggio scorso si è mosso personalmente il primo ministro inglese, David Cameron, chiedendo a Scotland Yard di riprendere in mano il caso e lanciare nuove indagini. Una richiesta criticata da diversi membri dell'opposizione ma anche dalla stessa Scotland Yard. Riaprire il caso, infatti, potrebbe costare allo Stato inglese diversi milioni di sterline. Non solo: l'opposizione si domanda se sia lecito un tale coinvolgimento della politica in un caso privato. 


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >