BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LA STORIA/ Nel dramma di Marcellina e di suo figlio, il futuro del Sud Sudan

Pubblicazione:

Il lavoro dei cooperanti Avsi in Sud Sudan  Il lavoro dei cooperanti Avsi in Sud Sudan

Non solo sanità ed educazione. I profughi che ritornano dal Nord alle proprie case nel Sud hanno bisogno di tutto. Ecco perché AVSI organizza l’accoglienza, fornendo anche oggetti di prima necessità. Insieme a loro, poi, cerchiamo di costruire cose semplici e basilari che servono per ritornare ad una vita normale. Come le latrine altrimenti inesistenti, ma necessarie per prevenire la diffusione di malattie. Inoltre, nel corso di quest’anno costruiremo anche dieci pozzi in modo da aumentare l’accesso a fonti di acqua potabile.
Il Sud Sudan è una nazione al primo stadio di vita. Come ogni neo nato ha di fronte a se le più grandi potenzialità. Nonostante la povertà estrema, l’assenza di infrastrutture e i contrasti è elettrizzante sentire l’entusiasmo di un popolo che freme per costruire la propria Nazione. Questa nuova repubblica ha la possibilità di cominciare da zero con la consapevolezza delle lezioni apprese dagli altri stati africani.
AVSI come ONG ha la responsabilità di prestare il proprio lavoro in maniera collaborativa al fine di costruire con successo quelle condizioni necessarie affinché i sud sudanesi possano plasmare uno Stato equitativo e meritocratico grazie al quale il mercato possa finalmente diventare protagonista di uno sviluppo che deve essere sostenuto dalle forti spalle dei propri cittadini. Senza gli sgambetti che i troppi aiuti umanitari hanno spesso teso a tanti stati africani.
Mentre scrivo, i bambini della scuola elementare qui a fianco non smettono di cantare il nuovo inno nazionale, l’atmosfera è bellissima e piena di allegria. Come recita l’inno, che questa nuova nazione continui il suo cammino in pace, giustizia e armonia. (auguro una buona strada) Buona Strada alla Repubblica del Sud Sudan!

(Gabriele Erba, cooperante AVSI in Sud Sudan)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.