BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

REPORTAGES/ Ward 54: quando la guerra sopravvive nell’anima

Un immagine del film Un immagine del film

Vorrebbe essere lì ad abbracciare questi poveri genitori e sussurrare loro che la morte non è l’ultima parola sulla vita. E’ la forza coinvolgente di questo reportage, che ti chiede di partecipare, di condividere.

Dopo la proiezione, come di consueto nel nostro “Docforum”, la possibilità di un approfondimento cui prenderà parte anche Guido Piccarolo, che ha creato in California un’opera per il recupero e la reintegrazione sociale dei soldati americani rientrati dal fronte, presentata in questi giorni proprio al Meeting. Testimonianza di come la guerra possa essere sconfitta davvero

 

© Riproduzione Riservata.