BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AMBURGO/ Scoperta camera delle torture nell’appartamento di un trentenne

Pubblicazione:mercoledì 24 agosto 2011 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 24 agosto 2011, 19.22

Natascha Kampusch (Foto Ansa) Natascha Kampusch (Foto Ansa)

Questa vicenda fa tornare alla mente quella di Natascha Kampusch, la ragazza nata nel 1988 che all’età di dieci anni è stata rapita da Wolfgang Priklopil, e tenuta prigioniera per otto anni, dopo esser riuscita a scappare il 23 agosto 2006. La sua vicenda ha avuto un grandissimo seguito mediatico e la popolarità acquisita le ha permesso di guadagnare importanti somme di denaro, con cui la ragazza ha scelto di creare una fondazione. Inoltre, la Kampusch ha anche scritto un libro, “3096 Tage”, cioè i giorni di prigionia, in cui racconta appunto la sua terribile vicenda.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.