BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LIBIA/ Il Cnt: preso il porto di Sirte, la città natale di Gheddafi

Foto Ansa Foto Ansa

Pare, in particolare, che ci sarebbero in giro ancora 10 tonnellate di iprite, il cosiddetto gas mostarda, i grado di provocare gravissime ustioni e piaghe, danneggiare il Dna, lesioni al sistema respiratorio e, oltre una certa quantità, una dolorosissima quanto rapida morte; ci sarebbero inoltre, arsenali di missili terra-aria già in commercio sul mercato nero delle armi malese.  

© Riproduzione Riservata.