BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

STRAGE IN NIGERIA/ Mario Mauro: cristiani in via di estinzione, vi spiego perché

Pubblicazione:venerdì 27 gennaio 2012

Foto Fotolia Foto Fotolia

In questo contesto, il fattore religioso che vede la Nigeria divisa tra il nord musulmano e il sud cristiano si inserisce nella fortissima competizione per il potere e per la spartizione delle risorse su base etnico-regionale: come spesso avviene in diverse parti del mondo, anche in Nigeria si utilizzano motivazioni di carattere religioso per soddisfare la propria sete di potere. Quindi, per quanto i Boko Haram siano fondamentalisti islamici (il nome in lingua hausa significa “l’educazione occidentale è peccato”), le ragioni dell’accresciuta attività del movimento vanno rintracciate anche nei rapporti che i suoi componenti avrebbero stretto con politici locali e membri delle forze di sicurezza appartenenti alle etnie del nord, interessati alla radicalizzazione della violenza al fine di rendere lo Stato ingovernabile.

Il Governo sta dimostrando di non avere assolutamente la forza di contrastare l’ascesa dei talebani africani, per questo, senza un pesante intervento della Comunità internazionale, la comunità cristiana è destinata a scomparire in pochissimo tempo.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.